Complesso residenziale - Jeddah (Arabia Saudita)

Un'oasi di pace affacciata sul Mar Rosso

A NORD DELLA SECONDA CITTÀ PIÙ GRANDE DELL'ARABIA SAUDITA, JEDDAH, UN RAFFINATO COMPLESSO RESIDENZIALE PROGETTATO DA VINCENZO PROVENZANO, CHIEF ARCHITECT DELLO STUDIO UDG (URBAN DESIGN GROUP)

AUTORE
Roberta Valli
FOTO
EmadPhoto
PROGETTISTA
Vincenzo Provenzano, UDG (Urban House Design)
PIASTRELLE
CAESAR

Il complesso è situato sulla costa del Mar Rosso, in una zona oggetto di una recente ed impetuosa espansione innescata dalla costruzione della ”Jeddah Tower”, il più alto grattacielo al mondo.
Si tratta di quattro ville con piscina concepite come residenze per ospiti a servizio di una villa più ampia che l'arch. Vincenzo Provenzano aveva precedentemente progettato per una coppia di Ryiadh.
Le dependances sono ubicate nel lotto contiguo a quello della villa principale: ”la nuova estensione si sviluppa come un continuum rispetto alla preesistenza, ripercorrendone sia la concezione dello spazio interno ed esterno, sia il carattere e la scelta dei materiali, adottando un unico linguaggio architettonico” racconta l'architetto.
”Abbiamo tenuto in particolare considerazione la direzione ed il percorso del sole durante l'anno in modo tale che gli edifici, nonostante siano caratterizzati da ampie superfici vetrate, riducessero i consumi energetici per il condizionamento estivo” continua l'architetto. Ciò è stato ottenuto orientando opportunamente le grandi aperture e schermandole con imponenti frangisole scorrevoli o attraverso profondi aggetti.
Data la forma allungata del lotto, con il lato più corto prospiciente il mare, l'architetto ha dato vita ad una collina artificiale che nasconde al suo interno tutti i locali tecnici e di servizio collocando alla sua sommità le due ville più distanti dal mare. Inoltre - spiega lo stesso Provenzano - ”in ognuna di esse ho posizionato la zona notte al livello di accesso e spostato la zona giorno con la piscina e la suite padronale al piano superiore in modo tale da avere una vista indisturbata del mare e degli stupendi tramonti che si godono da queste parti, senza che nessun edificio tra esse e la spiaggia potesse ostacolarne nel modo più assoluto la vista”.
Le rimanenti due ville, in prossimità della spiaggia, di conseguenza si trovano al livello del giardino e sono state concepite ad un unico livello in modo da non ostacolare la vista del mare agli edifici retrostanti: una delle due addirittura è stata integrata al di sotto di un giardino pensile che, attraverso un declivio naturale, unisce il nuovo complesso alla terrazza sopraelevata della villa principale, dalla quale le ville sono quasi invisibili.
A connetterle un sistema di percorsi, muri e specchi d'acqua. Per le piscine e gli specchi d'acqua è stata scelta la collezione Trace di Ceramiche Caesar, la cui texture ha originato lo splendido colore turchese di tutti gli elementi d'acqua. Ha anche garantito semplicità ed accuratezza di installazione, oltre ad essere un materiale perfettamente idoneo per questo uso.
L'effetto del rame ossidato ha perfettamente soddisfatto quel requisito di ”naturale” che tanto importante era stato nella concezione di tutto il complesso. Il Mint è stato utilizzato nelle misure 60x60 e 30x30 cm a correre tagliato in formati più piccoli e disuguali, per evocare le irregolarità che un materiale naturale può dare. Dai formati più grandi sono stati ricavati invece gli scalini di accesso a tutte e quattro le piscine ed il rivestimento orizzontale di tutti i parapetti a sfioro. Mentre per i rivestimenti esterni degli stessi parapetti, allo scopo di enfatizzare il movimento ed il suono dell'acqua che scorre sulla superficie esterna, è stato utilizzato il taglio personalizzato in 3D della decorazione Cover 30x60 cm, conferendo agli spazi esterni un fascino artigianale, pur mantenendo un concetto di design estremamente moderno e cosmopolita.

Piastrelle
Caesar, Trace
Tipologia
grès porcellanato
Formati
60x60, 30x60, 30x30 cm
Colori
Mint
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): <=0,1%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): conforme
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): <=145 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): conforme
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9 A
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme

Certificazioni e premi
LEED, ISO 14001, SASO


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » CAESAR » Complesso residenziale - Jeddah (Arabia Saudita)