Accademia Panino Giusto - Milano

Un nuovo ateneo dell'eccellenza e del gusto

NEL CUORE DI MILANO, UNA SCUOLA DI CUCINA DIVENTA CENTRO DI CULTURA A DISPOSIZIONE DELLA CITTÀ.

AUTORE
Elena Pasoli
FOTO
Matteo Cremonini
PROGETTISTA
Giuseppe Leida
PIASTRELLE
ETRURIA

In un ex deposito del Comune di Milano in zona Bocconi, è stata inaugurata alla fine del 2012 l'Accademia Panino Giusto, una struttura unica in Italia, creata dallo storico brand milanese del food retail, con lo scopo non solo di formare personale d'eccellenza nel campo della ristorazione, ma anche di promuovere la cultura del cibo diventando uno dei principali riferimenti per la città in vista dell'EXPO 2015.
Il progetto, a firma dello studio dell'architetto Giuseppe Leida, fa parte di un ampio programma di recupero di alcuni capannoni risalenti agli anni '50, che possedevano un alto valore storico, da conservare e rivitalizzare. ”L'aspetto più emozionante dalla struttura preesistente - dice l'arch. Leida - era dato dalla luce naturale che proveniva dalla copertura. Un altro carattere interessante, dal punto di vista architettonico, era quello della prospettiva che attraversa l'edificio per tutta la lunghezza di 42 metri. Per questo ci è stato subito chiaro che ogni percorso e ogni distribuzione funzionale non avrebbero dovuto snaturare la prospettiva che attraversava lo spazio e la luce che lo pervadeva”.
L'edificio non prevede soltanto luoghi per la formazione, ma è anche la sede aziendale di Panino Giusto e soprattutto ha l'obiettivo di porsi come nuovo polo espositivo aperto alla città. All'interno dello spazio è stata, infatti, predisposta una biblioteca focalizzata sul tema del panino, che in un paio anni arriverà ad ospitare oltre 2.000 volumi tematici, oltre a un amplissimo e scenografico atrio di circa 400 mq per accogliere mostre dedicate al mondo del cibo. Alto quasi 8 metri, questo spazio prende luce da ogni punto cardinale ed offre un piano soppalcato che lo rende ancora più fruibile. Una straordinaria texture ceramica, costituita da piastrelle diamantate di Etruria Design, nei colori China Blue e Lux White - che recuperano fedelmente i colori dei vetri cattedrale presenti nelle facciate di testa dell'edificio storico - enfatizza il valore della volta che copre i 42 metri di navata centrale dell'edificio. Questo espediente aumenta la luminosità naturale e il riflesso della luce artificiale con un'immagine forte e coerente con la preesistenza industriale. Il sapiente utilizzo della ceramica è valso al progetto una menzione speciale al concorso ”La ceramica e il progetto”, iniziativa che premia la migliore realizzazione di architetti ed interior designer con piastrelle di ceramica italiane.
Oltre all'imponente atrio, l'Accademia ha due aule didattiche, e una splendida cucina dotata di telecamere per la proiezione delle lezioni sui monitor in Accademia.
Nel suo insieme, il progetto è connotato da una scelta dei materiali di finitura semplici, come il rovere, la pietra serena e il bianco, che assecondano e sottolineano l'essenzialità delle forme dello spazio: ”la semplicità dell'architettura - sintetizza Leida - è frutto di un lavoro molto complesso di collaborazioni intelligenti. Tutto questo ha favorito l'idea di Accademia come spazio dedicato alla cultura del fare. Dal primo giorno del progetto”.

Piastrelle
ETRURIA design, serie Diamantato
Tipologia
bicottura
Formati
7,5x15 cm
Colori
Lux White - China Blue
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): conforme
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): conforme
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): conforme
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): 17 N/mm2
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » ETRURIA » Accademia Panino Giusto - Milano